LA LEGGENDA DI DRACULA E DEI VAMPIRI

Il castello di Bran

Il castello di Bran

Scultura di sabbia

Scultura di sabbia "vampiresca"

Tra castelli, cavalli e vampiri

Tra castelli, cavalli e vampiri

 

LA LEGGENDA DI DRACULA E DEI VAMPIRI - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: SK4ROS765

Canini, paletti di legno, aglio, mantelli e sangue freddo: in una sola parola vampiri. Storie e leggende che ci fanno immaginare la parte più oscura del male, specie se ci sono film e racconti che danno volti e nomi a queste creature.

 

La leggenda del Conte Dracula è un po’ diversa da quella resa celebre dal romanzo dell’irlandese  Bram Stocker del 1897. L’irlandese Bram Stoker, scrisse il romanzo di Dracula il Vampiro, ambientandolo in Transilvania, per il nome più suggestivo del “paese oltre la foresta”. Egli fu ispirato da Vlad e la sua storia si svolse nell’area della Bistritza, ed il castello si trova nei Carpazi vicino il passo di Bârgau.

 

Vlad Tepes, Vlad diavolo, l’impalatore passato alla storia come Dracula il vampiro, era secondogenito di Vlad Basarab  Dragul, principe della Valacchia, il cui stemma era un dragone, da cui l'immaginazione popolare aveva trasformato la "g" di Dragul in "c"; "Dracul" che in romeno significa "il Diavolo".

 

Vlad Tepes , divenne sovrano della Valacchia e da allora  comincia la sua fama di guerriero e dominatore crudele che come hobby, impalava la gente. Torturava i prigionieri nei modi più atroci e neppure con la sua morte, i rumeni si liberarono dalla paura, infatti, nel 1931 la sua tomba, situata nella cappella del monastero di Snagov, venne riaperta, ma il cadavere decapitato di Vlad era sparito e al suo posto fu ritrovato lo scheletro di un cavallo. 

 

I VAMPIRI NEL MONDO

  • La frazione di Corridico o Kringa, comune di Antignana (entroterra dell'Istria) nota, agli appassionati del genere, per essere il paese del vampiro Jure Grando
  • Romania: Sighisoara, La Fortezza di Poenari (o castello di Poenari), Il Castello di Bran, il Monastero di Snagov
  • Nel quartiere di Highgate di Londra si trova l'omonimo cimitero di Highgate primo museo dedicato alla stirpe di Dracula: il Museo dei Vampiri di Parigi
  • Nella città di Medgwegya in Serbia si sviluppò nel Settecento un’epidemia di vampirismo
  • Mistero e leggenda a Cagliari, è emersa la tomba di un vampiro. La scoperta fatta nella città sarda, è opera di Mauro Dadea, archeologo di fama internazionale

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK